media 5

Libriamoci : chi legge sa guardare lontano !

Ottima riuscita della quarta edizione di Libriamoci , la manifestazione che ogni anno coinvolge centinaia di scuole in tutta Italia e che promuove la lettura tra gli studenti.

Anche Il nostro Istituto ha aderito con l’iniziativa “ Chi legge sa guardare lontano” e per rendere più coinvolgente la manifestazione ha chiamato, alla scuola Primaria alcuni lettori esterni, gli attori Totò Messina ed Alessia Giaquinta che hanno letto ed interpretato i brani scelti da alcuni libri adatti alle varie fasce di età degli studenti.

Ad essere letti sono stati brani tratti dai seguenti libri : ll Piccolo Principe,Un ponte per Terabithia,i Viaggi di Gulliver,Cuore,Fata Fiore,la classe terribile,l’amico nel taschino,L’orda : quando gli albanesi eravamo noi, Terra matta, le tre melarance,il pifferaio di Hamelin,Fiabe di Pitrè.

Tra le tematiche affrontate quella drammaticamente attuale dell’emigrazione vista in parallelo con quella italiana di fine Ottocento ed Inizio Novecento attraverso la lettura del libro di Gian Antonio Stella “L’orda : quando gli albanesi eravamo noi” e dell’esperienza di emigrante in Germania di Vincenzo Rabbito raccontata in Terra Matta. Gradita presenza quella del cantastorie Giuseppe Castello che ha narrato, accompagnandosi alla chitarra, le vicende dell’emigrazione italiana.