IMG_0068

Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

L’I.C. L.Capuana, su sensibilizzazione dei docenti di Lettere ha celebrato la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

La giornata è stata pensata a livello nazionale dall’associazione Libera di Don Ciotti ed è giunta alla sua XII edizione con tappa a Locri in Calabria.

Si svolge ogni 21 marzo, primo giorno di primavera perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti.

La nostra scuola- ha dichiarato il dirigente scolastico Claudio Linguanti- quest’anno ha voluto far conoscere agli studenti la figura di Giuseppe Fava, giornalista siciliano, ucciso dalla mafia a Catania nel 1984, a causa dei suoi articoli in cui denunciava le collusioni tra mafia, affari, istituzioni.

Gli studenti della secondaria di I Grado hanno visto un interessante documentario che ha ricostruito la figura del coraggioso giornalista, testimone di verità.